• Accreditato da
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

Negli ultimi anni il ruolo della Farmacia si è arricchito di servizi di utilità pubblica: prenotazioni delle visite specialistiche, ritiro dei referti, richieste di assistenza domiciliare e altro; attualmente in alcune città si sta sperimentando la presenza dello psicologo. Tutto questo fiorire di iniziative fa si che la Farmacia abbia acquisito sempre più importanza e centralità nel presidio e nella tutela della salute e del benessere dei cittadini. Ciascun Farmacista è oggi chiamato a svolgere un ruolo complesso e delicato di educatore sanitario dal quale il paziente/cliente può ricevere consigli, chiarimenti e consulenza sanitaria. A fronte di tali richieste un Farmacista non necessita esclusivamente di mantenere costantemente aggiornate le conoscenze tecniche e specialistiche ma anche di affinare le competenze relazionali: si afferma sempre più la necessità di offrire una risposta professionale ai quesiti ricevuti e creare un rapporto basato sulla fiducia. La capacità di comunicare in maniera efficace richiede competenza, convinzione e metodo.

Il progetto formativo si propone di fornire ai Farmacisti un aggiornamento sulle competenze comunicazionali e sui comportamenti orientati alla clientela.
Con questo percorso di sviluppo verranno forniti gli strumenti utili mettere in atto con scioltezza e padronanza uno stile ad “alto impatto” nei confronti del paziente/cliente per:

  • accoglierlo nella maniera adeguata
  • acquisire fiducia e autorevolezza come professionista sanitario
  • saper cogliere i bisogni e svolgere un efficace lavoro di consulenza sanitaria
  • essere in grado di individuare dubbi, paure, distonie nella comprensione delle indicazioni terapeutiche ricevute dal medico
  • supportare il paziente nella scelta delle soluzioni più adatte alle loro esigenze
  • favorire la migliore aderenza al percorso terapeutico prescritto dal medico

Valore aggiunto di questa FAD è quella di stimolare e coinvolgere i discenti ad applicare quotidianamente gli strumenti formativi presentati con la propria clientela in modo da realizzare fin dal giorno dopo l’evoluzione reale delle relazioni con le persone che entrano nella Farmacia.

Programma

Modulo 1: Il bisogno di salute delle persone e la consulenza del Farmacista

  • Parte 1a - Ascolto attivo e comprensione dell’altro - A. Urbani
    Durata: 41 minuti
  • Parte 1b - I bisogni espressi e le aspettative nascoste - A. Urbani
    Durata: 43 minuti
  • Parte 1c - Linguaggi verbali e non verbali: comprensione profonda - A. Urbani
    Durata: 32 minuti
  • Parte 1d - Il fattore tempo: elemento critico o potenziale opportunità - B. Acone
    Durata: 36 minuti

Modulo 2: La struttura del consiglio professionale in farmacia

  • Parte 2a - Pochi secondi per coinvolgere – l’efficienza del professionista - B. Acone
    Durata: 47 minuti
  • Parte 2b - Un minuto per comprendere – empatia ed identificazione - B. Acone
    Durata: 37 minuti
  • Parte 2c - Tre minuti per argomentare – la sicurezza come espressione della competenza - B. Acone
    Durata: 37 minuti
  • Parte 2d - Un minuto per concludere – affidabilità ed integrità professionale - B. Acone
    Durata: 39 minuti

Modulo 3: Le emozioni contano: la persona al centro della comunicazione

  • Parte 3a - Il counseling è una tecnica o un modo di essere professionista? - B. Acone
    Durata: 44 minuti
  • Parte 3b - Personalizzazione: tipologie differenti e comunicazione mirata - A. Urbani
    Durata: 39 minuti
  • Parte 3c - La comunicazione assertiva: l’alto impatto - A. Urbani
    Durata: 39 minuti
  • Parte 3d - Il percorso professionale della fiducia - A. Urbani
    Durata: 41 minuti

Informazioni

Obiettivo formativo

12 - Aspetti relazionali e umanizzazione delle cure

Mezzi tecnologici necessari

Per la fruizione e l'accesso al corso FAD saranno necessari un computer (Windows o Mac) dotato di connettività internet, di un browser di navigazione standard (Internet Explorer, Firefox, Chrome, Opera, Safari) e di un programma per l'apertura e la lettura dei file PDF (per esempio: Adobe Acrobat Reader)

Procedure di valutazione

Questionario (obbligatoriamente a risposta multipla e doppia randomizzazione)

Responsabili

Responsabile Scientifico

Docente

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Farmacista

  • Farmacia Ospedaliera
  • Farmacia territoriale
leggi tutto leggi meno